RE.USE - Scarti, oggetti, ecologia nell’arte contemporanea

15 dicembre 2018 11:00
Lungadige Galtarossa 21, Verona
Studio la Città
Promosso da: ASLC progetti per l'arte

Valerio Dehò, curatore della mostra RE.USE – Scarti, oggetti, ecologia nell’arte contemporanea, presenterà al pubblico l’esposizione che si tiene a Treviso fino al 10 febbraio 2019, in diverse sedi istituzionali (Museo di S. Caterina, Museo Casa Robegan e Ca’ dei Ricchi).
Con lui saranno presenti due dei cinquantotto artisti internazionali in mostra: l’americano Stuart Arends e il vicentino Giovanni Morbin, che porteranno l’esempio concreto di come, nei loro lavori, sia costante il rapporto con gli oggetti d’uso comune e con gli scarti, arrivando ad una vera consapevolezza ambientale.

Imago Mundi

Prossimamente
Lungadige Galtarossa 21, Verona
Promosso da: ASLC progetti per l'arte

Imago Mundi è la collezione d’arte contemporanea di Luciano Benetton costituita da migliaia di opere che Luciano Benetton – nel corso dei suoi viaggi nel mondo – ha commissionato a 18.000 artisti affermati ed emergenti di oltre 100 diversi Paesi. Ciascun autore, in modo volontario e senza fini di lucro, ha realizzato un’opera con l’unico vincolo del formato: rigorosamente 10×12 centimetri. La presentazione si svolgerà in due diverse “puntate”: nel corso del primo appuntamento, Enrico Bossan – coordinatore del progetto – spiegherà la genesi della collezione; poi, in un secondo appuntamento, Luciano Benetton racconterà la collezione dal suo punto di vista.

Lungadige Galtarossa, 21
37133 Verona

tel. +39 045597549
info@aslcverona.it

Facebook YouTube